RISULTATI ESORDIENTI DEL 10 FEBBRAIO

17 Febbraio 2019 - Libertas, Nuoto, Risultati nuoto

riepilogo risultati ES A_B PG 10 FEBBRAIO

PALLANUOTO: 4^ GIORNATA (gir. andata) CAMPIONATO ITALIANO SERIE A UNDER 17

11 Febbraio 2019 - Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

AN Brescia – Libertas Rari Nantes Perugia  13-2  (3-0, 3-2, 5-0, 2-0)

AN Brescia: Di Martino, Pea, Girati 2, Maglione, Aloia, Balzarini, Garozzo M. 3, Gianazza 1, Garozzo G. 5, Casanova, Copeta, Rivetti 2, Negro. Allenatore: Oliva.

Libertas Rari Nantes Perugia: Braconi, Chiucchiù, Arcangeli 1, Cammarota, Fornaciari Da Passano, Biancalana, Milletti 1, Giuliani P., Pellegrini, Saetta, Grigi, Giuliani E., Baldassarri. Allenatore: Marinelli.

Arbitro: Pagani Lambri T.

Sconfitta prevedibile per i perugini contro la capolista del girone nel campo avversario. Brescia parte subito bene chiudendo con un primo parziale di 3 reti a 0. Cerca di rimanere attaccata la Libertas Rari Nantes, che nel secondo quarto accenna una debole risposta, mettendo a segno le uniche due reti dell’incontro. Dopo il cambio campo però i casalinghi allungano le distanze dettando legge e sovrastando nettamente gli avversari. Solo 1 su 5 le superiorità messe in rete dagli ospiti, contro le 5 su 6 realizzate dal Brescia. Il Perugia riesce a mantenere la posizione in classifica, con le pari punti Ancona e Trieste, reduci anche loro da una sconfitta in questa quarta giornata del girone di andata. Ora la formazione umbra si prepara ad affrontare il prossimo decisivo match contro il Vela Ancona il 27 febbraio nel campo casalingo, che è anche campo avversario.

PALLANUOTO: 2^ GIORNATA (gir. andata) CAMPIONATO ITALIANO SERIE C – Girone 4

6 Febbraio 2019 - Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

 Libertas Rari Nantes Perugia – Blu gallery San Severino marche 12-5      parziali (1-1, 5-2, 1-1, 5-1)

Gli atleti di Marinelli sfilano alla presentazione con la maglietta di “Avanti Tutta” in memoria di Leonardo Cenci. La prima frazione di gioco risulta faticosa e si conclude in parità. Nel secondo tempo è evidente la reazione dei casalinghi, che riescono a staccare gli avversari di 3 reti. L’arbitro però concede troppo, fischia poco e la partita diventa pesante sul piano fisico. Due cartellini rossi per il Perugia e uno per gli ospiti  tamponano la situazione, ma i casalinghi hanno già preso la via di fuga e nell’ultimo parziale allungano le distanze strappando una bella vittoria ai marchigiani per 12 reti a 5. La Libertas Rari Nantes Perugia, dopo il turno di riposo, rindosserà la calottina sabato 16 febbraio, in casa, contro l’Osimo Nuoto, alle ore 19,30. Temporaneamente, a due partite dall’inizio del campionato, la società perugina è prima in classifica. Formazione e marcatori: Di Meo, Pennicchi, Cimbali M., Calandra, Testi 1, Milletti M.1, Cammarota, Corradi 1, Milletti T. 1, Bartocci 1, Sonaglia, Cimbali N. 4, Barelli 3. Allenatore: Marinelli Ugo.

PALLANUOTO: 3^ GIORNATA (gir. andata) CAMPIONATO ITALIANO SERIE A UNDER 17

5 Febbraio 2019 - Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Libertas Rari Nantes Perugia – ASD Pallanuoto Trieste 8-7 (3-1, 3-1, 2-2, 0-3)

Libertas Rari Nantes Perugia: Braconi, Chiucchiù 1, Arcangeli, Cammarota 1, Fornaciari Da Passano, Biancalana 1, Milletti 5, Giuliani P., Pellegrini, Saetta, Grigi, Giuliani E., Baldassarri. Allenatore: Marinelli.

ASD Pallanuoto Trieste: Seppi, Giovanazzi, Mladossich 2, Diomei 1, Balestra 1, Rigoni, Stocco, Bonanno 1, Cotugno 1, Esposito, Russo 1, Perissutti, Vannella. Allenatore: Miroslav.

Bellissima e meritata vittoria quella della Libertas Rari Nantes contro il Trieste domenica 3 febbraio. Perugia in vantaggio per tutto l’incontro, riesce a neutralizzare gli attacchi avversari e va a segno tre volte nel primo quarto, con una debole risposta degli ospiti in superiorità numerica. Nel secondo tempo stesso identico parziale e i perugini ripartono dopo il cambio campo con un vantaggio di 4 reti. La terza frazione rimane in equilibrio: il Trieste e il Perugia si alternano in uno scambio che permette ai casalinghi di mantenere lo stesso vantaggio, che si accorcia però nell’ultimo tempo. I padroni di casa accusano stanchezza fisica e mollano la presa, concedendo ai friulani tre reti in pochi minuti. La rimonta degli ospiti mette in ansia il team perugino, ma non basta a conquistare la partita e i tre punti della vittoria vanno in tasca alla Libertas Rari Nantes. Tre punti importanti, guadagnati con un ottimo gioco difensivo messo in acqua nelle prime tre frazioni e con grinta e voglia di vincere contro una formazione di alto livello, che vanta ottimi atleti e la prima squadra in A1. Una su quattro le superiorità numeriche realizzate dalla formazione di casa, contro  4 su 9 messe a segno dalla compagine ospite. Domenica prossima la Libertas Rari Nantes Perugia affronterà fuori casa la capolista AN Brescia, nella quarta giornata del girone di andata. Due vittorie e una sconfitta vedono la società umbra al quarto posto nella classifica temporanea.

PROGRAMMA GARE ESORDIENTI 10 FEBBRAIO

- Libertas, Nuoto, Programmi nuoto

START LIST ES B PG del 10 febb                 START LIST ES A PG del 10 febb

CLASSICA E RISULTATI REGIONALI SPRINT

3 Febbraio 2019 - Libertas, Nuoto, Risultati nuoto

Classifica              Risultati Sprint

START-LIST CAMPIONATI REGIONALI SPRINT

28 Gennaio 2019 - Libertas, Nuoto, Programmi nuoto

STARTLIST SPRINT 2019

CLASSIFICA E RISULTATI MEETING SIS ROMA NUOTO

- Libertas, Nuoto, Risultati nuoto

sisroma2019soc              sisroma2019

RISULTATI ESORDIENTI 27 GENNAIO

- Libertas, Nuoto, Risultati nuoto

risultati 3_3 ES PERUGIA del 27 genn

PALLANUOTO: GLI UNDER 13 VINCONO IL CAMPIONATO INVERNALE PER LA SETTIMA VOLTA CONSECUTIVA

22 Gennaio 2019 - Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

I giovani Under 13 della Libertas Rari Nantes Perugia, campioni d’inverno per il settimo anno consecutivo. Una conferma quella della Società perugina, che domenica 20 gennaio, ad Ancona, ha affrontato la final six del campionato interregionale Marche-Umbria,  sbaragliando uno ad uno tutti gli avversari e conquistando il primo gradino del podio. Nel girone di qualificazione la formazione del coach Lars Regni, ha sconfitto prima i cugini della Gryphus Club per 8 reti a 3, successivamente la formazione del Moie 6-3, schizzando alla finale per il primo e secondo posto, contro la compagine del Tolentino, anch’essa battuta con il risultato di 6 reti a 3. Senza ostacoli i giovani perugini sono dunque andati dritti al traguardo, alzando anche quest’anno il trofeo del primo posto, che la Libertas Rari Nantes dal 2005 ad oggi ha portato a casa ben 9 volte e che ormai da 7 anni non intende cedere agli avversari. Questa la classifica della final six del campionato invernale: 1. LRN Perugia; 2.Tolentino; 3.Moie; 4. Jesina; 5. Vela Ancona; 6. Gryphus Perugia. A breve avrà inizio la seconda fase del campionato interregionale e i giovani pallanuotisti di categoria disputeranno un altro lungo torneo che si chiuderà a giugno, con la finale estiva. L’obiettivo è confermare ancora una volta lo stato di ottima salute di cui gode il vivaio della società, alimentato quotidianamente dal lavoro di Tecnici e Dirigenza. La formazione della Libertas Rari Nantes Perugia: Bartoccini, Filippucci, Fortunelli, Ferrini, Gruttadauria, Poponesi, Dottori, Bartocci, Montagnini, Moretti, Santi, Imperiali L., Carloni, Imperiali S. Allenatore: Regni.