MEDAGLIA DI BRONZO ALLE FINALI DEL CAMPIONATO ITALIANO UNDER 17b DI PALLANUOTO

19 giugno 2017 - Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Domenica 18 giugno 2017 l’under 17 della Libertas Rari Nantes Perugia pallanuoto si è aggiudicata il terzo posto alle finali del campionato italiano di categoria. Lo storico, e miglior piazzamento mai raggiunto prima dalla nostra Società nel settore giovanile  (prima un quinto e un quarto posto alcuni anni fa), è arrivato al termine della finale per il 3° e 4° posto giocata contro il Circolo Canottieri Ortigia battuta per 4 a 3, come nei quarti di finale. Finalmente un grande e meritato riconoscimento che rimarrà impresso nell’albo d’oro di questa categoria. Le finali si sono disputate ad Avezzano dal 15 al 18 giugno. La squadra, guidata dal Coach  Ugo Marinelli -e dal vice Massimo Arcangeli-, si e’ classificata prima del girone  di semifinale disputato a Monza, é arrivata nel suo girone di finale insieme al Pescara Pallanuoto, al Circolo Canottieri Ortigia  e alla fortissima Posillipo (che ha poi vinto il titolo).  Nella fase preliminare ha vinto contro Pescara per 8 a 7 e contro Ortigia per 4 a 3, in una rocambolesca sfida vinta a 7 decimi dalla fine, e ha perso contro il Posillipo per 11 a 4. Sabato mattina ai quarti di finale ha battuto il Nuoto Livorno per 8 a 7 garantendosi cosi l’accesso alla final four ma ha ceduto poi nel pomeriggio il passo in semifinale alla pool.va Acese per 9 a 2, aggiudicandosi poi il terzo gradino del podio e il bronzo in finale. L’onore e l’orgoglio di tutta la Libertas Rari Nantes Perugia ai suoi gladiatori, in ordine di calottina:

1) Matteo Carsughi 2) Mattia Milletti 3) Edoardo Arcangeli 4) Tommaso Matteo Rossi 5) Gianmarco Fortunelli 6) Riccardo Valobra 7) Marco Pennicchi 8) Giammarco Bartocci 9) Tommaso Milletti 10) Giorgio Calandra 11) Lorenzo Vecchini 12) Emanuele Sonaglia 13) Jacopo Filippucci 14) Vittorio Marini 15) Gianmaria Pellegrini

1 commento »

  1. BRAVISSIMI!!!!!!

    Comment by Simona Bartoccini — 20 giugno 2017 @ 09:35

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment