PALLANUOTO: 6^ GIORNATA (gir. andata) CAMPIONATO ITALIANO SERIE C – Girone 4

4 Marzo 2019 - Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Sabato 2 marzo, nella gremita piscina Gryphus di Perugia, si è svolto il Derby tra le due Società di pallanuoto del capoluogo umbro, Gryphus Sporting club e Libertas Rari Nantes. Le due formazioni, dopo svariati anni sono tornate a scontrarsi, a seguito della promozione in C della Griphus club. I casalinghi partono subito al massimo, cercando di stare al passo con i concittadini e ci riescono nella prima frazione di gioco, che appare in equilibrio. Dal secondo quarto in poi però i ragazzi di Marinelli dimostrano di essere più capaci e tirano fuori le loro potenzialità, lasciando indietro i giocatori di Marti, che non riescono a mantenere il ritmo di gioco degli avversari. Dal cambio campo in poi non ce n’è più per nessuno: la Libertas Rari Nantes affonda la Gryphus, affievolendone le speranze di rimonta. Questi i parziali: (2-2, 1-3, 0-3, 1-4). L’incontro si chiude 4-12 a favore della Rari Nantes, che con questi ulteriori tre punti conferma la prima posizione nella classifica temporanea, a fianco della pari punti Progetto S. Pescara. Sabato prossimo i perugini della Libertas saranno impegnati nella vasca casalinga, contro la compagine marchigiana del TM PN Moie.  Formazione e realizzatori delle due squadre:

Gryphus sporting club Perugia: Paradisi, Castellini, Bucci, Marcantonini, Natarelli, Ricci 1, Grassi, Padiglioni, Brenci, Biancalana 1, Occhiucci 2, Bernardini, Baglioni. Allenatore: Marti Massimiliano.

Libertas Rari Nantes Perugia: Barelli G., Milletti M. 1, Cimbali M., Calandra, Testi 3, Biancalana, Pennicchi, Corradi, Milletti T. 2, Bartocci 1, Cammarota, Cimbali N. 3, Barelli F. 2. Allenatore: Marinelli Ugo.

1 commento »

  1. Certamente la differenza di livello tecnico tra le due squadre esiste, ma un derby spesso puo’ fare passare in secondo piano questo fattore. Peccato l’ assenza del forte ed esperto capitano della Griphus, il cui apporto e’ sempre importante.

    Commento by Alessio. — 19 Marzo 2019 @ 11:28

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment