PALLANUOTO: 9^ GIORNATA (2^ gir. ritorno) CAMPIONATO ITALIANO SERIE A UNDER 17

16 aprile 2018 - Comunicazioni pallanuoto, Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

ASD Pallanuoto Trieste -LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia  11-9 (3-2, 4-4, 2-2, 2-1)

ASD Pallanuoto Trieste: Ricciardi, Diomei L., Mladossich  6, Diomei G. 2, Russo,  Cosoli 3, Fasiello, Giovanazzi, Stocco, Tamburlin, Rotta,  Rigoni, Seppi.

LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia: Filippucci, Cammarota, Arcangeli 1, Giuliani, Fortunelli; Sonaglia, Milletti M. 6, Bartocci 2, Milletti T., Pellegrini , Marini, Biancalana, Vecchini. Tecnico: Marinelli.

Arbitro: Minelli

Il Perugia rincorre il Trieste per tutta la partita, nel secondo tempo la squadra di casa riesce a distanziare la formazione umbra di tre lunghezze, ma gli ospiti non ci stanno e riagguantano il pareggio nella terza frazione (7-7). Di nuovo i friulani tentano lo strappo allungando le distanze, ma nell’ultimo quarto i perugini, sempre alle calcagna degli avversari, riconquistano l’equilibrio sul 9-9. Le ultime battute di gioco sono fondamentali per decidere la partita, che si conclude con la vittoria del Trieste 11-9. Buona comunque la prestazione del Perugia, che fino alla fine lotta e rimane in partita. Molto basso il numero delle realizzazioni in superiorità numerica per la Bevilacqua: solo 2 su 9 contro le 4 su 6 del Trieste. Questa giornata si conclude lasciando la classifica invariata nelle sue posizioni: Brescia 27; Florentia 21; Trieste 19; Ancona e Perugia 12; Sport Management 9; Padova 7; Vicenza 0.

PALLANUOTO: 12^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE B GIRONE 2

- Comunicazioni pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg – Mestrina Koinè Venezia  4-6  (1-1, 1-1, 1-1, 1-3)

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg: Di Meo, Pennicchi, Cimbali M., Calandra 2, Testi, Bartocci, Fornaciari 1, Corradi , Milletti T., Milletti M., Arcangeli, Cimbali N. 1, Rossi. Tecnico: Marinelli.

Varese Olona nuoto: Negro, Zadeu 1,  Labruna 1, Li Calzi, Condrat  2, Minto, Rotta,  Zecchini, Chiriatti, Rivola 1, Moro  1, Vian,  Pace. Tecnico: Andrei.

ARBITRO: Ialeggio

Tre tempi fotocopia nella terza giornata del girone di ritorno. Perugia va a segno, Mestrina replica e a tre quarti di partita  le due formazioni concludono in perfetto equilibrio, arrivando all’ultimo quarto con un risultato parziale di 3 a 3. A cinque minuti dalla fine del match la Mestrina mette a segno una rete con tiro da 5 metri e due in superiorità numerica, ottenendo un vantaggio di tre lunghezze, difficile da rimontare per i casalinghi, che vanno al goal, ma non riescono a riagguantare il pareggio. L’incontro si conclude 4-6, con l’ennesima sconfitta per la LRN Bevilacqua, che arriva sempre ad un soffio dal risultato positivo, senza riuscire a concretizzare la vittoria, rimanendo in fondo alla classifica con soli 3 punti. Superiorità numeriche messe a segno: 2 su 5 dal Perugia e 3 su 5 dalla Mestrina.

PALLANUOTO: 7^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE A UNDER 17

20 marzo 2018 - Comunicazioni pallanuoto, Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

A.N. Brescia -LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia  13-6  (5-1, 4-1, 1-2, 3-2)

A.N. Brescia: Soloni, Girati, Gianotti, Laurini 2, Casanova, Balzarini 1, Garozzo M. 4, Gianazza 2, Garozzo G.1, Ranzanici, Puicher, Rivetti 3, Di Martino. Tecnico: Oliva.

LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia: Filippucci, Cammarota, Arcangeli, Chiucchiù, Giuliani, Sonaglia, Milletti M. 1, Bartocci 1, Milletti T. 2, Pellegrini 1, Marini, Biancalana 1, Vecchini. Tecnico: Marinelli.

Settima ed ultima giornata del girone di andata. Poco da dire in merito all’incontro: la formazione del Brescia, prima in classifica a punteggio pieno, è difficile da contrastare. Fin dalla prima frazione di gioco dice la sua con una raffica di reti. Reagiscono debolmente i perugini, guadagnandosi qualche spazio per andare a segno, ma non mollando fino alla fine, con tenacia. Il risultato è prevedibile e la differenza di livello la fa da padrona. La LRN Bevilacqua ora deve concentrarsi sul girone di ritorno, che inizierà dopo la pausa pasquale e che la vedrà impegnata “in casa” ad Ancona, contro la formazione del Vela. Per la Società Umbra questa è la prima partecipazione ad un campionato nazionale e una grande opportunità di crescita. Allo stato attuale si trova quinta in classifica con 9 punti dietro a Brescia, Trieste, Florentia, Ancona e davanti a Sport Management, Plebiscito Padova e Vicenza.

PALLANUOTO: 2° GIORNATA CAMPIONATO SERIE B FEMMINILE

- Comunicazioni pallanuoto, Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg . Fermo pallanuoto A.S.D. 3-4 (1-0, 0-2, 2-1, 0-1)

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg: Allotta, Beffa 1, Goricchi, Chiucchiù C., Mirabelli, Valente Perrone, Bartocci, Renon, Zuccaccia, Chiucchiù A., Pacini 2, Alunni Bistocchi, Chioini.  Tecnico: Arcangeli

Fermo Nuoto e Pallanuoto: Acerbotti, Santini M. 1, Olivieri, Marchionni, Padella, Tarquini 1, Silenzi 1, Santini S. 1, Vesprini.  Tecnico: Andrenacci

Seconda giornata del girone di andata. Partita molto equilibrata fin dal principio e  il primo quarto si chiude a favore delle casalinghe per 1-0. La seconda frazione la riconquista la squadra ospite e il testa a testa va avanti per tutto il terzo quarto, che termina in perfetta parità. E’ l’ultima frazione a decidere le sorti del match, quando ad un minuto e dodici dalla fine le marchigiane conquistano un’espulsione a favore e mettono a segno la rete della vittoria. Sconfitta dal sapore amaro per le perugine che a detta del coach Arcangeli hanno ancora bisogno di amalgamarsi bene, soprattutto perché la squadra è composta da atlete di due generazioni. Dopo la prima vittoria contro il Vela Ancona, la formazione Umbra rimane a 3 punti, ma l’obiettivo principale è far crescere le giovanissime. Il prossimo appuntamento è per sabato 24 marzo, sempre in campo casalingo, contro le colleghe del Moie PN.

PALLANUOTO: 9^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE B GIRONE 2

- Comunicazioni pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

 Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg – CUS Geas Milano  3-3  (2-3, 0-0, 0-0, 1-0)

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg: Di Meo, Pennicchi, Cimbali M., Calandra, Testi, Valobra 1, Fornaciari, Corradi , Milletti T., Milletti M. 2, Arcangeli, Cimbali N., Rossi. Tecnico: Marinelli.

CUS Geas Milano: Partesana, Tosi 2, Giusti, Delle Monache, Arena 1, Anesini, Campagnoli, Gobbi, Andaloro, Foroni, Corradini, Sciarrone, Achilli Tecnico: Catalano.

Ultimo incontro del girone di andata. Il Perugia inizia bene con una rete in superiorità, ma gli ospiti  reagiscono andando a segno  da fuori a uomini pari, approfittando del raddoppio sul centro. Replicano i casalinghi con un goal da boa e subito due reti dei milanesi chiudono il primo parziale con un punto di svantaggio per i perugini. Dopo un secondo e terzo tempo Senza Goal, con tante occasioni fallite da parte di entrambe le formazioni, l’ultimo quarto inizia con il pareggio del Perugia in superiorità numerica. L’incontro continua senza reti e si chiude in parità: 3-3 il finale. 2 su tre le superiorità realizzate dalla LRN Bevilacqua, contro 1 su 5 messa a segno dai lombardi. Il Perugia, molto bene in difesa ma poco decisivo in fase offensiva, ora si trova ad affrontare il girone di ritorno con soli 3 punti: 6 sconfitte e tre pareggi.

L.R.N. PG E AUTONOLEGGI BEVILACQUA: FIRMATO IL SODALIZIO PER LA STAGIONE SPORTIVA 2018

11 gennaio 2018 - Comunicazioni pallanuoto, Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Rassegna stampa pallanuoto

  

La società “Autonoleggi Bevilacqua” e l’Associazione sportiva “Libertas Rari Nantes Perugia“ viaggeranno” insieme nella stagione agonistica 2018 che a breve aprirà i battenti per i campionati nazionali nel settore della pallanuoto. L’Autonoleggi Bevilacqua, affermata azienda nel settore dei trasporti e da sempre vicina al mondo dello sport , ha deciso di sostenere , con una attiva partnership, il progetto sportivo della pallanuoto che la Libertas Rari Nantes Perugia da anni sta portando avanti con successo ed entusiasmo. Proprio in questi giorni è stato perfezionato l’accordo tra Federico Bevilacqua e il Consigliere della Società sportiva Luca Bartocci; sin dalle prime fasi è stata data particolare attenzione anche ai minimi dettagli della partnership tanto che, per la corrente stagione sportiva, i due nomi saranno uniti così da generare la “LRN Perugia Autonoleggi Bevilacqua”. Entrando nei particolari della sponsorizzazione, la società Bevilacqua curerà le trasferte della prima squadra della Società, neo promossa al campionato nazionale di serie B – girone 2 (con squadre che militano nel nord est del paese)- e sabato 20 gennaio inizierà il campionato con la prima trasferta in quel di Modena per affrontare la SEA Sub Modena; anche la squadra Under 17, qualificata per la prima volta al campionato Italiano di serie A della categoria, inizierà il campionato il 14 gennaio contro la formazione del Vela Ancona . La squadra dell’Under 17 affronterà i grandi club della massima serie sempre nel nord est del paese. Il Presidente della LRN Perugia Paolo Riccini Ricci e l’Amministratore dell’Autonoleggi Massimiliano Bevilacqua, dopo la sigla dell’accordo con la consegna del gagliardetto della Società, nella foto di rito si sono posizionati davanti al nuovo mezzo di trasporto (appositamente acquistato dalla società Bevilacqua) con il quale le due squadre si sposteranno per rappresentare al meglio, in Italia, la Città di Perugia nell’ambito della pallanuoto.

10/01/2018, Redazione News UmbriaOnLine

EAGLEPROJECT SRL SPONSORIZZERÀ L.R.N. PERUGIA PALLANUOTO NELLA STAGIONE SPORTIVA 2017/2018.

27 dicembre 2017 - Comunicazioni pallanuoto, Libertas, Pallanuoto

La EAGLEPROJECT s.r.l., crede fortemente nella nostra visione sportiva a tutto campo e sosterrà il settore pallanuoto della nostra Società in questa ardua ma entusiasmante stagione agonistica. La Società, che nasce con l’intento di portare una forte componente di innovazione nel settore dei software di progettazione, fondata su esperienza, passione e tecnologia, ha deciso di dare fiducia  con convinzione nel progetto sportivo della pallanuoto che la Libertas Rari Nantes Perugia sta portando avanti con grande entusiasmo da anni. Pochi giorni prima di Natale è stato ratificato l’importantissimo accordo di sponsorizzazione tra l’Amministratore della Eagleproject , il Presidente e i Consiglieri di riferimento del settore pallanuoto della Libertas Rari Nantes Perugia.

L’Alma Nuoto vince la quarta edizione del Torneo Eurochocolate Città di Perugia

16 ottobre 2017 - Comunicazioni pallanuoto, Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Tre giorni di pallanuoto giovanile di altissimo livello a Perugia, in occasione del IV torneo di pallanuoto “Eurochocolate città di Perugia”. Le squadre partecipanti quest’anno sono state: Libertas Rari Nantes Perugia, Roma Nuoto, Rari Nantes Florentia, Alma Nuoto, Rari Nantes Savona, Roma Vis Nova, Roma zero9 e Aquademia/Bogliasco Bene. L’evento, patrocinato dall’omonima manifestazione perugina, dalla Regione Umbria, dal Comune di Perugia, dal  C.O.N.I. e dalla FIN Regionali, si è concluso con la vittoria della Società Alma Nuoto. Come sempre la classifica finale è stata determinata dalla somma dei punteggi attribuiti alle due categorie di ogni Società (Under 15 e Under 13), secondo una formula innovativa che la Libertas Rari Nantes Perugia ha ideato sin dalla prima edizione del torneo. Lo spettacolo è stato entusiasmante: ben 40 partite in due giorni e mezzo, circa 240 atleti,16 tecnici,  4 arbitri di alto livello, 20 addetti ai lavori, hanno contribuito a rendere tutto straordinario. Le famiglie degli atleti hanno partecipato con coinvolgimento, riempiendo gli spalti della Piscina Pellini, messa a disposizione dalla Cooperativa Amatori Nuoto da venerdì 13 a domenica 15 ottobre dalla mattina alla sera, compresa la palestra sottostante, adibita a sala ristorante. Il coordinamento del dirigente responsabile del settore giovanile della Libertas Rari Nantes  Perugia,  Luca Bartocci è stato impeccabile, permettendo a tutti di divertirsi respirando un’aria di sano sport agonistico e l’aroma del cioccolato della manifestazione eurochocolate. La classifica finale del torneo:

1) Alma Nuoto; 2) Roma Vis Nova; 3) Aquademia/Bogliasco Bene; 4) RN Savona; 5) Roma nuoto; 6) Rari Nantes Florentia ; 7) Roma zero9 ; 8) Libertas Rari Nantes Perugia.

Hanno presenziato la cerimonia di premiazione  il Presidente della Libertas R.N. Paolo Riccini Ricci, il Presidente della FIN Umbria Avv. Provvidenza, l’assessore allo sport Emanuele Prisco. Ha premiato la Società vincente il campione plurimedagliato Roberto Calcaterra, che ha collaborato con il club umbro gemellando l’evento con la wpchallenge. Presente al torneo anche il Tecnico della nazionale giovanile Under 15 Massimo Tafuro, che ha visionato gli atleti presenti. Queste le rose dei convocati delle due categorie di casa: UNDER 15 – Baldassarri Eugenio, Chiucchiù Francesco; Arcangeli Pietro; Giuliani Pietro; Fornaciari Da Passano Alessandro; Cammarota Riccardo; Biancalana Giorgio; Giuliani Enrico; Pellegrini Gianmaria; Cicchi Tommaso; Saetta Giovanni; Grigi Pietro; Postrioti Lorenzo; Cini Alessandro; Anderlini Francesco; Davalli Nicola; Bottigliero Alessandro. UNDER 13: Bevilacqua Marco; Apolloni Gioele; Testi Simone; Bartocci Mattia; D’Auria Vittorio; Marzano Lorenzo; Filippucci Nicolò; Pucciarini Pietro; Binucci Matteo; Simonetti Lorenzo; Carlani Gioele; Bernardi Giulio; Bartoccini Francesco; Bacchi Giorgio;  Aureli Tommaso; Ferrini Ettore; Bartocci Riccardo, Dottori Piergiorgio.

IV TORNEO EUROCHOCOLATE DI PALLANUOTO CITTÀ’ DI PERUGIA

7 ottobre 2017 - Comunicazioni pallanuoto, Libertas, Pallanuoto

L’attesissima manifestazione, patrocinata anche quest’anno  della Regione Umbria, dal Comune di Perugia, dal  C.O.N.I. Comitato Regionale Umbria e dalla FIN Comitato Regionale Umbria, oltre che di Eurochocolate.com, si svolgerà da venerdì 13 a domenica 15 ottobre, proprio in concomitanza con l’apertura della chermes internazionale  del cioccolato, che si svolge nella nostra città. Il torneo, come nei tre anni precedenti,  si sviluppa attraverso un’originale formula che prevede la partecipazione di due squadre per ogni società (una della categoria Under 13 e una della categoria Under 15) e attribuisce la vittoria al Club che conquista il miglior punteggio dato dalla somma dei risultati ottenute da entrambe le formazioni. Il torneo si articolerà su due fasi, la prima con due gironi all’Italiana e la seconda con quarti di finale, semifinali e finale, tutto scandito con ritmi serratissimi, dalle 8 di mattina fino a tarda serata. Si giocheranno in meno di due  giorni ben 40 partite. Anche in questa edizione la Società organizzatrice Libertas Rari Nantes Perugia, terza classificata lo scorso anno, alle spalle di Vis Nova Roma e Alma Nuoto, ha invitato squadre di grandissima levatura e tradizione pallanuotistica. Hanno confermato la stabile presenza le formazioni romane dell’Alma Nuoto, della Vis Nova Roma e della RomaZero9, hanno confermato l’adesione dello scorso anno quelle della Roma Nuoto della Rari Nantes Florentia. Si sono aggiunte infine le blasonatissime Società liguri di A1 del Bogliasco Bene e della Rari Nantes Savona, campione italiano in carica nella categoria under 15. La macchina organizzativa, è operativa già da mesi per assicurare lo standard qualitativo fornito negli anni precedenti, con l’intento di fare ancora meglio. Il torneo conterà circa 250 atleti partecipanti, i relativi tecnici, gli arbitri (tutti federali di alto livello), previsto un grande pubblico e tantissimi genitori che verranno a incitare i propri figli e con l’occasione visiteranno la manifestazione Eurochocolate. Fischio d’inizio alle ore 15:00 di venerdì 13. Domenica 15 verso le 17:30 si terrà una breve cerimonia di chiusura con la presenza di Autorità per la premiazione delle Società partecipanti.

STORICO SETTIMO POSTO PER LA RAPPRESENTATIVA UMBRA DI PALLANUOTO AL TROFEO DELLE REGIONI

15 settembre 2017 - Comunicazioni pallanuoto, Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Apparve straordinario nel 2016  il nono posizionamento della Rappresentativa Umbra di pallanuoto alle finali del Trofeo delle regioni, ma a distanza di un anno l’Umbria festeggia un risultato veramente storico, ottenuto proprio in questi giorni dai pallanuotisti regionali più promettenti: la Settima posizione assoluta, agguantata dai giovani Under 14 del Tecnico Regionale Arcangeli Massimo.  Nella cornice del Centro Federale Polo Natatorio di Ostia, in un’atmosfera di grande sportività, alla presenza di importanti personaggi della pallanuoto nazionale, la nostra Regione ha affrontato le più forti Rappresentative d’Italia nel girone delle prime otto (conquistato nelle due fasi preliminari). Regioni con una tradizione pallanuotistica d’eccellenza, che vantano numerose Società dalle quali selezionare i migliori atleti,  alle quali  l’Umbria però ha tenuto testa, senza mai sfigurare.  Dopo le sconfitte subite contro i “giganti” del Lazio, Sicilia e Campania, la vittoria decisiva è arrivata nella finale per il 7°-8° posto contro la Puglia. Un incontro adrenalinico, nel quale gli atleti Umbri sono stati sempre in vantaggio, anche di tre reti; raggiunti due volte dagli avversari sul 5-5 e sul 9-9 non hanno mollato, strappando la vittoria finale per 10 reti a 9. Grande l’emozione, storico il risultato, considerando che la nostra piccola Regione ha solo due Società iscritte ai campionati FIN. Questo traguardo è lo specchio del grande lavoro che nel settore giovanile si sta facendo in questa disciplina. Merito dunque alle Società Libertas Rari Nantes PG e Griphus Club PG, ai Tecnici e al costante impegno degli atleti. Ecco la rosa della Rappresentativa: Baldassarri Eugenio (LRN); Chiucchiù Francesco (LRN); Cicchi Tommaso (LRN); Pellegrini Gianmaria (LRN); Saetta Giovanni (LRN); Arcangeli Pietro (LRN); Biancalana Giorgio (LRN); Cammarota Riccardo (LRN); Fornaciari Da Passano Alessandro (LRN); Bottigliero Alessandro (LRN); Grigi Pietro (LRN); Giuliani Pietro (LRN); Bevilacqua Marco (LRN); Natarelli Davide (GC); Castellini Lorenzo (GC). Secondo allenatore: Testi Francesco (NELLA FOTO IL TEAM CON IL COACH DELLA NAZIONALE SANDRO CAMPAGNA)