PALLANUOTO: 10^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE B GIRONE 2

27 marzo 2018 - Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg – Sea Sub Modena 3-4 (2-0, 0-2, 0-1, 1-1)

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg: Di Meo, Pennicchi, Cimbali M., Calandra 1, Testi 1, Valobra, Fornaciari, Corradi, Milletti T., Milletti M. , Arcangeli, Cimbali N. 1, Bartocci.   Tecnico: Marinelli.

NC Monza: Zaccaria, Campolongo, Montante, Spaziano 2, Cojacetto, Ghelfi, Araldi, Calabrese 1, Sorbini, Fei, Righetti 1, Lodi, Pederielli.   Tecnico: Araldi. ARBITRO: Giannoulis

Come sempre iniziano bene i perugini, concludendo la prima frazione in vantaggio, con una rete del capitano Testi dal centro e una di Calandra in superiorità. Nel Secondo Tempo il Modena ribalta situazione e risultato e si va al cambio campo in parità (2-2). Faticano tanto i casalinghi a trovare occasioni da goal nel terzo quarto e gli ospiti ne approfittano chiudendo il tempo in vantaggio di uno, con una bella rete in superiorità numerica di Spaziano. Nell’ultima frazione la LRN Bevilacqua ha immediatamente la possibilità di riconquistare il pareggio con un rigore a favore, ma Testi fallisce e il n° 1 del Modena para. Un minuto dopo è Cimbali N. a regalare il terzo goal ai perugini, che cercano in tutti i modi di difendere il risultato, ma a un minuto dalla fine c’è la rete della vittoria per gli ospiti, dal centro. Tanti errori in attacco per la LRN Bevilacqua, che vede la salvezza sempre più lontana, allungando la distanza dalla WP Verona, penultima in classifica, di sette punti. Bassa la percentuale di realizzazione con l’uomo in più per tutte e due le formazioni: 1 su 5 per il Perugia; 2 su 10 per il Modena.

PALLANUOTO: 7^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE A UNDER 17

20 marzo 2018 - Comunicazioni pallanuoto, Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

A.N. Brescia -LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia  13-6  (5-1, 4-1, 1-2, 3-2)

A.N. Brescia: Soloni, Girati, Gianotti, Laurini 2, Casanova, Balzarini 1, Garozzo M. 4, Gianazza 2, Garozzo G.1, Ranzanici, Puicher, Rivetti 3, Di Martino. Tecnico: Oliva.

LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia: Filippucci, Cammarota, Arcangeli, Chiucchiù, Giuliani, Sonaglia, Milletti M. 1, Bartocci 1, Milletti T. 2, Pellegrini 1, Marini, Biancalana 1, Vecchini. Tecnico: Marinelli.

Settima ed ultima giornata del girone di andata. Poco da dire in merito all’incontro: la formazione del Brescia, prima in classifica a punteggio pieno, è difficile da contrastare. Fin dalla prima frazione di gioco dice la sua con una raffica di reti. Reagiscono debolmente i perugini, guadagnandosi qualche spazio per andare a segno, ma non mollando fino alla fine, con tenacia. Il risultato è prevedibile e la differenza di livello la fa da padrona. La LRN Bevilacqua ora deve concentrarsi sul girone di ritorno, che inizierà dopo la pausa pasquale e che la vedrà impegnata “in casa” ad Ancona, contro la formazione del Vela. Per la Società Umbra questa è la prima partecipazione ad un campionato nazionale e una grande opportunità di crescita. Allo stato attuale si trova quinta in classifica con 9 punti dietro a Brescia, Trieste, Florentia, Ancona e davanti a Sport Management, Plebiscito Padova e Vicenza.

PALLANUOTO: 2° GIORNATA CAMPIONATO SERIE B FEMMINILE

- Comunicazioni pallanuoto, Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg . Fermo pallanuoto A.S.D. 3-4 (1-0, 0-2, 2-1, 0-1)

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg: Allotta, Beffa 1, Goricchi, Chiucchiù C., Mirabelli, Valente Perrone, Bartocci, Renon, Zuccaccia, Chiucchiù A., Pacini 2, Alunni Bistocchi, Chioini.  Tecnico: Arcangeli

Fermo Nuoto e Pallanuoto: Acerbotti, Santini M. 1, Olivieri, Marchionni, Padella, Tarquini 1, Silenzi 1, Santini S. 1, Vesprini.  Tecnico: Andrenacci

Seconda giornata del girone di andata. Partita molto equilibrata fin dal principio e  il primo quarto si chiude a favore delle casalinghe per 1-0. La seconda frazione la riconquista la squadra ospite e il testa a testa va avanti per tutto il terzo quarto, che termina in perfetta parità. E’ l’ultima frazione a decidere le sorti del match, quando ad un minuto e dodici dalla fine le marchigiane conquistano un’espulsione a favore e mettono a segno la rete della vittoria. Sconfitta dal sapore amaro per le perugine che a detta del coach Arcangeli hanno ancora bisogno di amalgamarsi bene, soprattutto perché la squadra è composta da atlete di due generazioni. Dopo la prima vittoria contro il Vela Ancona, la formazione Umbra rimane a 3 punti, ma l’obiettivo principale è far crescere le giovanissime. Il prossimo appuntamento è per sabato 24 marzo, sempre in campo casalingo, contro le colleghe del Moie PN.

PALLANUOTO: 9^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE B GIRONE 2

- Comunicazioni pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

 Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg – CUS Geas Milano  3-3  (2-3, 0-0, 0-0, 1-0)

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg: Di Meo, Pennicchi, Cimbali M., Calandra, Testi, Valobra 1, Fornaciari, Corradi , Milletti T., Milletti M. 2, Arcangeli, Cimbali N., Rossi. Tecnico: Marinelli.

CUS Geas Milano: Partesana, Tosi 2, Giusti, Delle Monache, Arena 1, Anesini, Campagnoli, Gobbi, Andaloro, Foroni, Corradini, Sciarrone, Achilli Tecnico: Catalano.

Ultimo incontro del girone di andata. Il Perugia inizia bene con una rete in superiorità, ma gli ospiti  reagiscono andando a segno  da fuori a uomini pari, approfittando del raddoppio sul centro. Replicano i casalinghi con un goal da boa e subito due reti dei milanesi chiudono il primo parziale con un punto di svantaggio per i perugini. Dopo un secondo e terzo tempo Senza Goal, con tante occasioni fallite da parte di entrambe le formazioni, l’ultimo quarto inizia con il pareggio del Perugia in superiorità numerica. L’incontro continua senza reti e si chiude in parità: 3-3 il finale. 2 su tre le superiorità realizzate dalla LRN Bevilacqua, contro 1 su 5 messa a segno dai lombardi. Il Perugia, molto bene in difesa ma poco decisivo in fase offensiva, ora si trova ad affrontare il girone di ritorno con soli 3 punti: 6 sconfitte e tre pareggi.

PROGRAMMA GARE ESORDIENTI B/A 25 MARZO

19 marzo 2018 - Libertas, Nuoto, Programmi nuoto

ISCR ESB PG 2F -2 PROVA                   ISCR ESA PG 2F – 2 PROVA

PALLANUOTO: 6^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE A UNDER 17

14 marzo 2018 - Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia–Rari Nantes Florentia  6-8  (3-3, 2-2, 0-2, 1-1)

LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia: Filippucci, Cammarota 1, Arcangeli, Fortunelli, Giuliani, Sonaglia 1, Milletti M. 2, Bartocci 1, Milletti T. 1, Pellegrini, Marini, Biancalana, Vecchini. Tecnico: Marinelli.

Rari Nantes Florentia: Maurizi, Tiseo 1; Bonaiuti, Spano’, Taverna, Corsi, D’Agnano 3, Carnasecchi  1, Chellini, Calamai  1, Porcu, Borghigiani 1, Bonciani  1. Tecnico: Minetti.

Inizia bene il Perugia, che dopo pochi minuti di gioco raggiunge il doppio vantaggio, ma la Florentia non ci sta e riconquista l’equilibrio. Primi due tempi in perfetta parità, si va al cambio campo con un parziale di 5-5. Nella terza frazione di gioco il PERUGIA sbaglia molto in fase di attacco e ne approfittano gli ospiti, che mettono a segno due reti, tra cui una beffarda e sfortunata deviazione dei casalinghi, che si concretizza in autorete. Difficile il recupero per la LRN Bevilacqua, che nell’ultimo tempo ci prova in più occasioni, ma non riesce a raggiungere il pareggio. La percentuale di realizzazione in superiorità fa la differenza: 2 su 6 per gli umbri contro 4 su 6 per i toscani. Finisce così, con un po’ di amaro in bocca per i perugini, questo incontro, che ha visto però due belle formazioni  battersi con lealtà e correttezza, mettendo in vasca un bel gioco, divertente ed entusiasmante, senza scorrettezze.

PALLANUOTO: 8^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE B GIRONE 2

- Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

NC Monza – Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg 5-4 (2-1,1-2,2-1,0-0)

Libertas Rari Nantes Autonoleggi Bevilacqua Pg: Di Meo, Pennicchi, Cimbali M., Calandra, Testi, Valobra, Fornaciari, Corradi 1, Milletti T., Milletti M. 1, Arcangeli, Cimbali N. 1, Rossi 1. Tecnico: Marinelli.

NC Monza: Cozzi, Bommartini, Orsenigo 1, Giorgetti, Bolzoni, Ingegneri  1, Mazza 2, Catalano, Montrasio, Erbicella, Barzon, Celli 1, Squintani .Tecnico: Frison. ARBITRO: Paduano

L’Equilibrio regna in tutte e quattro le frazioni di gioco tra le due formazioni. Monza con più forza e potenza, Perugia più agile e rapida. Si va al cambio campo in perfetta parità: 3-3. Nel terzo tempo tornano però in vantaggio di una rete i Lombardi ed esce definitivo Testi, il capitano umbro, con un rosso per proteste. Nell’ultimo quarto il Perugia ha tre occasioni in superiorità numeriche per strappare il pareggio ai casalinghi, ma le fallisce e l’incontro si conclude 5-4 a favore del Monza. La LRN Bevilacqua bene in difesa, anche se con qualche sbavatura sulle coperture in inferiorità, costruisce anche in attacco, ma non riesce ad andare a segno. Il Monza fa la differenza buttando la palla in rete 4 volte su 7 in superiorità, contro le due su sette del Perugia. Questa ennesima sconfitta annienta la possibilità per la Società neopromossa in “B” di avanzare dall’ultima posizione in classifica, a una sola partita dal termine del girone di andata.

RISULTATI CAMPIONATI REGIONALI ASS/CAT

11 marzo 2018 - Libertas, Nuoto, Risultati nuoto

Riepilogo Risultati     Class x Cat e assoluta

PALLANUOTO: 1° GIORNATA CAMPIONATO SERIE B FEMMINILE

10 marzo 2018 - Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Positivo l’esordio per le perugine di Arcangeli, che sabato 3 marzo hanno disputato il primo incontro Del campionato di serie B, contro le colleghe del Vela Ancona, battendole 3 a 4, nel campo avversario. Lunga la prima frazione di gioco, equilibrata e senza reti, fino al goal della LRN Bevilacqua, messo a segno da Goricchi a tre secondi dal suono della sirena. Primo parziale 0-1. Più movimentato il secondo quarto, che porta al pareggio le anconetane con una rete in superiorità. La reazione delle umbre è però immediata, con due realizzazioni che chiudono il parziale ancora a favore del Perugia (1-2). Dopo il cambio campo il Vela reagisce con una bella palombella di Bersacchia, imprendibile per il numero uno Allotta. L’incontro ritorna in equilibrio e il parziale si conclude 1-0 a favore della formazione marchigiana, guidata da l tecnico Pace. L’ultimo quarto però non permette il recupero alle casalinghe, che subiscono una rete in inferiorità. A nulla vale l’ultimo tentativo di Fabietti, che va in rete, chiudendo il parziale 1-1, ma ad aggiudicarsi i tre punti della vittoria sono le perugine della LRN Autonoleggi Bevilacqua. Buona dunque la partenza, considerando che alla formazione ospite mancavano tre giocatrici, delle quali due infortunate. Il prossimo appuntamento per le atlete umbre è domenica 18 marzo, alle ore 19,30, contro la compagine del Fermo Nuoto e Pallanuoto, nella vasca casalinga, piscina Pellini di Perugia. Le formazioni e le realizzatrici dell’incontro: Vela Nuoto Ancona: Lucesole; Fabietti (1); Bersacchia (2); Mirate; Marini; Vecchiarelli; Battistelli; Boldrini; Di Liberto N.; Conti; Di Liberto E.; Gambini. LRN Autonoleggi Bevilacqua Perugia: Allotta; Beffa (1); Goricchi (2); Mirabelli (1); Chiucchiù A.; Valente Perrone; Bartocci; Renon; Chiucchiù; Alunni Bistocchi; Barbarossa; Gattini; Chioini.

PALLANUOTO: 5^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE A UNDER 17

- Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

La LRN Autonoleggi Bevilacqua incontra la Libertas Vicenza nella quinta giornata del campionato Under 17 A, girone 2, battendola 7-13, nell’impianto vicentino. Il Perugia parte un po’ a rilento subendo il primo goal, ma dopo pochi minuti si sblocca e riesce ad impostare l’incontro nettamente a suo favore, senza mai permettere ai casalinghi di tornare in vantaggio, pur soffrendo il gioco un po’ “aggressivo” degli avversari. Il centro Milletti M. esce per un colpo al naso, ma la superiorità tecnica degli umbri è evidente e gli avversari non riescono a colmare la distanza, pur avendo dei giovani promettenti. Solo nell’ultima frazione di gioco, quando ormai il risultato è deciso, dopo tre parziali fotocopia (1-3), la LRN Bevilacqua concede qualcosa in più al Vicenza. Soddisfatto il coach Marinelli, che con questo incontro tocca le tre vittorie consecutive, alla guida di una formazione alla prima esperienza assoluta in un campionato nazionale. I parziali del match: (1-3); (1-3); (1-3); (4-4). Espulsioni a favore del Perugia 14, realizzate 6; per il Vicenza 3 reti messe a segno in superiorità su 8. Formazioni e realizzatori: LRN Bevilacqua PERUGIA. Filippucci; Cammarota; Arcangeli; Fortunelli; Giuliani; Sonaglia (1); Milletti M.(4) Bartocci; (4); Milletti T. (3); Pellegrini; Marini (1); Chiucchiù; Braconi. LIBERTAS VICENZA N. Bonelli; Maderni; Rossilli; Ambrosi; Polo; Dalle Rive  (4); Campana  ( 1); Nardelli;  Pendin; Barcaro; Milincovic  ( 2);  Busato; Meneghin.