PALLANUOTO: 12^ GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SERIE B GIRONE 2

4 Aprile 2022 - Galleria Foto Pallanuoto, Libertas, Pallanuoto, Risultati pallanuoto

Villa York SC – Libertas Rari Nantes Perugia     9-10      (3-3, 2-3, 3-2, 1-2)

Villa York SC: Mocavini, De Chiara1, Tancredi, Micucci 2, Filpa 1, De Vita, Onida, Bianchi 3, La Penna , Patti, 1, Ziantoni, Di Cintio, Garritano 1. Tecnico: Mancini Stefano.

Libertas Rari Nantes Perugia: Bevilacqua, Taverna Giorgio, Chiucchiù, Calandra 1, Fagugli 2, Taverna Giovanni 1, Renna 4, Fiaschi, Latanza, Bartocci 1, Grassi, Testi, Arcangeli 1. Tecnico: Arcangeli Massimo.

Arbitro:  Mario Boccarusso.

COMUNICATO LIBERTAS RARI NANTES PERUGIA

Prima vittoria fuori sede per la Libertas Rari Nantes Perugia, che con 12 punti si piazza provvisoriamente  al terzo posto in classifica. Incontro difficile quello di oggi, caratterizzato da un perfetto equilibrio dall’inizio alla fine. I casalinghi nella prima frazione si portano subito sul 2-0, ma i perugini trovano la motivazione per reagire e il primo quarto si chiude 3-3. Nel secondo tempo la squadra di Arcangeli  prova ad allungare le distanze,  raggiungendo il massimo vantaggio (3-5) e accaparrandosi il parziale a favore, ma il fiato sul collo dei laziali riporta il match in perfetto equilibrio e al termine del terzo tempo il tabellone segna 8-8. La frazione finale vede la squadra romana portarsi in vantaggio, per poi essere recuperata con una realizzazione degli umbri su rigore. Solo a quattro minuti dalla fine il Perugia trova la rete del vantaggio in superiorità numerica e non bastano le ultime espulsioni concesse ad entrambe le formazioni per cambiare il finale, che porta la Libertas Rari Nantes Perugia ad una sofferta vittoria, contro avversari titolati e ben organizzati. Il commento del coach Arcangeli: “Il merito della squadra è di aver mantenuto calma e lucidità fino alla fine, senza concedere troppo agli avversari. In questi incontri se accumuli reti di svantaggio diventa difficile recuperare. Ora testa alla prossima, il cammino è ancora lungo e tortuoso ed è fondamentale rimanere concentrati.”

Realizzazioni in superiorità numerica: 1 su 4 per il Villa York SC e 5 su 11 per la Libertas Rari Nantes Perugia.

Tiri di rigore: 2 su 2 per entrambe le formazioni.

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Leave a comment